notepad

amiamoci e patiamo.

domenica 29 aprile 2012

Una lettera aperta per TIMPAVIVA - 13, 14 e 15 Luglio 2012 ad Acireale


È una strana sensazione. Da un lato il dispiacere di non poter essere, come negli scorsi anni, tra gli organizzatori per via dello stage che mi aspetta in Piemonte; dall'altro la soddisfazione di vedere che - in un modo o nell'altro, tra difficoltà, complicazioni e ristrettezze economiche - TIMPAVIVA, "le Chiazzette di Acireale in festa" continua a andare avanti. 
Soprattutto, ed è questa la cosa più bella, grazie all'affetto dimostrato da così tanta gente. Non ho il gusto di parlar male del posto dove sono cresciuto, ma una partecipazione così non me l'aspettavo. Con la gente che quasi si preoccupa e comincia a chiedersi se quest'anno l'appuntamento fosse confermato, se potesse fare qualcosa per dare una mano.
I ragazzi dell'Associazione Barock ci stanno lavorando su ed hanno lasciato una lettera aperta sul blog ufficiale della manifestazione, per informare i sostenitori e aprirsi ancora più esplicitamente ai contributi di chi volesse supportarli secondo le proprie possibilità, con del lavoro volontario, un'offerta artistica, del materiale tecnico o qualsiasi proposta che possa arricchire l'evento.
In bocca al lupo, amici!